Tra i castelli nella Valle della Loira con Veronica

Salve Viaggiatori, oggi vi presento una nuova amica, lei si chiama Veronica (Miss Vivì) e come noi ha la passione per i viaggi.

Oltre ad essere molto simpatica, realizza dei video molto interessanti raccontandoci i posti con la passione che solo un viaggiatore pò fare.

Ci siamo conosciuti, perchè stavamo cercando della documentazione sulla Valle della Loira ed il destino ha voluto che ci incontrassimo, facendoci scoprire dei castelli meravigliosi.

Tra i castelli nella Valle della Loira con Veronica Tra i castelli nella Valle della Loira con Veronica

Ecco cosa ci ha raccontato: Vi racconto in breve il nostro viaggio in Francia dell’agosto 2016. Questo tour di viaggio è stato da me personalmente costruito e realizzato: partenza dall’Italia (Verona) in auto e più di 3.000 km percorsi in 9 gg, pernottamento sempre in B&B selezionati da me con molta cura, per un budget di 1.000 euro a persona.
Le tappe principali sono state la Valle della Loira con i suoi meravigliosi castelli, la Normandia: le Mont Saint Michel e i Luoghi dello Sbarco e infine Versailles.
Un viaggio alla scoperta di sfarzi lontani ma ancora vivi
Un tuffo in un mondo fiabesco e incantato al Castello di Ussè
La conoscenza del grande genio di Leonardo da Vinci ad Amboise
La visita di un sito unico al mondo per il fenomeno delle maree al Mont Saint Michel
La magia di una Reggia che ha segnato la storia di un paese a Versailles
ed infine la memoria di luoghi teatro di una delle più cruente guerre che la storia ricordi alle spiagge del D-Day
Tutto questo è stato per noi Francia 2016. Per un’anteprima del viaggio guarda il trailer.

CASTELLO DI USSE’ – VALLE DELLA LOIRA
Pare che questo favoloso castello abbia ispirato lo scrittore Charles Perrault per scrivere la favola de “La Bella addormentata nel bosco”, nel lontano 1697.
Torniamo un po’ bambini e ripercorriamo insieme tutte le fasi della vita della principessa Aurora.

CASTELLO DI CHAMBORD
Il castello di Chambord è il più vasto e prestigioso dei castelli del Rinascimento francese. Nato dal sogno di Francesco I, re di Francia, che vi soggiornò solo per brevi periodi utilizzandolo come padiglione di caccia. Forse il progetto di questo castello nasce dagli schizzi di Leonardo da Vinci: soprattutto la scala a doppia elica pare sia opera del grande maestro.

CASTELLO DI CHEVERNY
Il castello di Cheverny è conosciuto come il castello coi più splendidi arredamenti della Loira, stupisce per la ricchezza della sue decorazioni e la densità dei suoi mobili meravigliosi. Saliamo insieme sul trenino elettrico alla scoperta del meraviglioso parco. Vediamolo più da vicino in questa breve clip!!

CHENONCEAU: IL CASTELLO DELLE DAME
La storia di questo castello, dolcemente adagiato sul fiume Cher, è stata contraddistinta dal susseguirsi di una serie di nobildonne che ne hanno curato l’architettura e assicurato la sopravvivenza: costruito nel 1513 da Katherine Briçonnet, trasformato in seguito da Diana di Poitiers e da Caterina de’ Medici, Chenonceau sopravvisse alla Rivoluzione grazie a Madame Dupin. Questa impronta femminile è onnipresente e ha preservato il castello dai conflitti e dalle guerre. Lo scenario suggestivo dove è stato costruito questo vi lascerà senza fiato.

CASTELLO REALE DI AMBOISE E LE CLOS LUCE’: SUI PASSI DI LEONARDO DA VINCI (1452-1519)
La genialità del grande maestro italiano Leonardo da Vinci si respira nelle vie di Amboise. Leonardo arrivò ad Amboise, su invito del re di Francia, Francesco I, all’età di sessantaquattro anni e fu alloggiato nel maniero del Clos-Lucé. Dedicò i suoi ultimi anni al disegno e all’insegnamento, in particolare nel settore dei canali, dell’urbanismo e dell’architettura. Morì ad Amboise nel 1519. Inumato secondo la sua volontà nella collegiata di Saint-Florentin, nel XIX secolo le sue ossa furono trasferite nella cappella di Sant’Uberto del castello reale. Magnifico il parco del Clos-Lucè dove l’espressione del genio di Leonardo trova forma in alcune delle sue più famose invenzioni.

CASTELLO DI VILLANDRY
Il castello di Villandry, è situato nel cuore di tre livelli di giardini a terrazza. È l’ultimo dei grandi castelli rinascimentali costruiti sulle rive della Loira. L’aspetto più sorprendente di questo castello sono i suoi giardini alla francese e i suoi orti. L’amore in tutte le sue forme più estreme si fonde e si intreccia nella geometria della vegetazione: l’amore tenero, passionale, capriccioso e tragico. Cosa aspettate a cliccare sul video

IL MONT SAINT MICHEL
Immerso nella natura incontaminata le Mont St-Michel gode del poderoso, spettacolare fascino delle maree che si muovono a seconda dell’attrazione gravitazionale esercitata dalla luna: periodicamente infatti le acque circondano il promontorio oppure si ritraggono anche per 15 metri (durante gli equinozi di primavera e autunno) lasciando un paesaggio lunare di una suggestione infinita. Dal 1979 è stato dichiarato patrimonio mondiale dell’Unesco. Assolutamente da visitare è l’abbazia costruita sul punto più alto del monte, da qui avrete una vista mozzafiato sull’intera baia. Seguitemi nella visita di questo luogo magico e al tempo stesso austero.

LUOGHI DELLO SBARCO – IL D-DAY
Non ci sono parole per descrivere il tragico epilogo che hanno avuto le sanguinose battaglie combattute su queste spiagge.
Questo video vuole essere solo una testimonianza per non dimenticare e non cancellare dalla nostra memoria una delle pagine più tristi della storia di tutti i tempi.

LA REGGIA DI VERSAILLES
In questo video vi porterò a visitare la meravigliosa Reggia di Versailles con i suoi immensi giardini e i minori palazzi del Petit e del Grand Trianon. Immergiamoci nello sfarzo e nei fasti di uno dei palazzi più conosciuti e ammirati di tutta Europa, che non ha bisogno di troppe presentazioni.

Al prossimo viaggio con la nostra carissima Veronica!!

Un Abbraccio,
Toscani Viaggiatori
Seguici anche su Facebook
Ci puoi trovare anche su LUCCA IN DIRETTA

Potrebbe interessarti anche...


Lascia un commento