Grotte di Castelcivita, lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno!

Salve Viaggiatori, stamani mattina ci hanno contattato le GROTTE DI CASTELCIVITA e ci hanno chiesto se eravamo mai stati in visita da loro, purtroppo, no e quindi gli abbiamo chiesto di parlarci un pò del posto per farci venire la voglia di andarli a trovare, guarda qua che meraviglia abbiamo scoperto.

Lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno!!!

Alle porte del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e degli Alburni, in provincia di Salerno, le Grotte di Castelcivita costituiscono, con un totale di circa 4800mt di lunghezza, uno dei complessi speleologici più estesi dell’Italia meridionale.

Il sistema di cavità sotterranee, si apre a 94mt di altitudine, tra le rive del fiume Calore ed il versante sud-occidentale dei monti Alburni, mostrando da subito un suggestivo scenario di gallerie, ampi spazi e strettoie scavati dall’azione millenaria dell’erosione carsica.

Grotte di Castelcivita, lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno!

Le Grotte di Castelcivita si sviluppano lungo un unico ramo principale da cui, in più punti, partono brevi diramazioni secondarie. Il sistema ipogeo si presenta suddiviso in tre percorsi.

Grotte di Castelcivita, lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno!

Questa suddivisione consente di passare da un percorso turistico di circa 1.200 metri ad un percorso amatoriale fuori sentiero, fino al terzo percorso speleologico che, attraverso spettacolari ambienti concrezionati, adorni di imponenti ed eccentriche formazioni calcaree, conduce fino ad un ampio bacino idrico definito “lago Sifone” per poi dare spazio al terzo percorso dedicato ai soli speleologi dove la grotta termina con un altro lago definito “Lago Terminale”.

Grotte di Castelcivita, lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno!

Dopo numerose esplorazioni speleologiche, documentate già a partire dalla fine dell’Ottocento, nel 1972 le Grotte di Castelcivita hanno acquisito una notevole rilevanza paleontologica grazie alla localizzazione di interessanti depositi archeologici all’ingresso della cavità ed oggetto di scavi da parte dell’Università degli Studi di Siena.

Grotte di Castelcivita, lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno!

All’interno delle Grotte è possibile anche assistere a diversi spettacoli pensati per le scuole e per tutta la famiglia.

In programmazione nel corso del 2017 ci saranno: “L’inferno di Dante”, “Alice nelle Grotte delle Meraviglie”, “Le Grotte si raccontano”. Spettacoli di musica classica e Jazz.

Grotte di Castelcivita, lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno!

Dopo aver visitato le magnifiche grotte, il viaggio continua sulle rive del fiume Calore

Il Calore lucano o salernitano (per distinguerlo dall’altro omonimo Calore Irpino, affluente del Volturno) è un fiume della Campania, importante affluente di sinistra del fiume Sele al quale si congiunge non lontano dalle rovine di Paestum.

Grotte di Castelcivita, lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno!

e poi salendo sul Borgo medioevale di Castelcivita, fino alla caratteristica Torre Normanna, dalla quale si gode di un panorama fantastico fino a vedere l’isola di Capri.

Grotte di Castelcivita, lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno!

Al turista non mancherà l’occasione di assaporare i prodotti tipici della Zona: Dai Funghi Porcini, i ceci e le patate di montagna esclusivi del territorio di Castelcivita, al famoso fagiolo del vicino Comune di Controne.

Grotte di Castelcivita, lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno! Grotte di Castelcivita, lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno! Grotte di Castelcivita, lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno!

Diversi infatti sono i caratteristici ristoranti ed osterie della zona nei quali è possibile degustare anche la bontà dell’olio e del vino locale.

Da Castelcivita e le sue Grotte, è possibile poi raggiungere altri siti bellissimi come l’Oasi WWF di Persano, Sant’Angelo a Fasanella (con i sui due riconoscimenti Unesco della Grotte di San Michele e dell’Antece  ),

Grotte di Castelcivita, lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno! Grotte di Castelcivita, lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno!

il Museo Naturalistico di Corleto Monforte e la suggestiva Roscigno con il suo borgo abbandonato.

Grotte di Castelcivita, lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno! Grotte di Castelcivita, lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno!

Si potrà, prevedere, inoltre, la visita dei Templi di Paestum e di tutto Parco Archeologico con il Museo e la famosa Tomba del Tuffatore, a soli 30 minuti dal sito delle Grotte di Castelcivita.

Grotte di Castelcivita, lo Spettacolo della Natura in uno Scenario da Sogno!

Per qualsiasi informazione, anche per prenotare un eventuale pernottamento presso i B&B ed Alberghi e Agriturismi convenzionati della zona, è possibile visitare il sito www.grottedicastelcivita.com e contattare info@grottedicastelcivita.com, tel.0828 772397 – cell. 339 2222809 – fax 0828 975524.
 
Grazie mille alle Grotte di Castelcivita per averci dato questo meraviglioso spunto di viaggio e a tutti voi per averci seguito anche questa volta in questo viaggio.

Un abbraccio,
Toscani Viaggiatori
Seguici anche su FACEBOOK
 

Potrebbe interessarti anche...


Lascia un commento